Meghan Markle: l’assistente personale lascia l’incarico in lacrime

Non sono tempi particolarmente facili per la duchessa del Sussex, alle prese con parecchie grane con la cognata e...con la ritirata di Melissa Toubati.

Pubblicato da Giovanna Tedde Martedì 4 dicembre 2018

Meghan Markle: l’assistente personale lascia l’incarico in lacrime
Foto: Ansa

Tempi duri per la duchessa del Sussex, Meghan Markle: mentre intorno a sé, nella Royal Family, sembra fare terra bruciata, anche l’assistente personale batte in ritirata. Stando agli ultimi rumors, infatti, Melissa Toubati avrebbe lasciato l’incarico in lacrime.

Meghan Markle scaricata dall’assistente

L’assistente personale di Meghan Markle, Melissa Toubati, avrebbe lasciato l’incarico. Ma non è il solo dato degno di nota riportato dalla stampa inglese.

Secondo il Daily Mail, infatti, avrebbe abbandonato il prestigioso (e oneroso) ruolo in lacrime. Non avrebbe retto al pressing della duchessa, il cui carattere spigoloso e poco incline al protocollo le avrebbe dato non poco filo da torcere.

Non sarebbe, quindi, colpa di Kate Middleton se il loro legame va a rotoli: la cognata avrebbe tutte le ragioni di questo mondo, secondo The Sun, e la prova sarebbe proprio l’addio clamoroso della Toubati.

Per questi motivi, viste le frizioni in sensibile aumento, Kate e William avrebbero deciso di virare altrove per le vacanze natalizie, lasciando la coppia di freschi sposi in balia di se stessa (e del gossip).

LEGGI ANCHE: Meghan Markle tra le mani di una tutor per sei mesi