Nadia Toffa sotto attacco sui social: ‘Con la storia del cancro hai rotto’

La replica della Iena non si è fatta attendere: da mesi combatte contro il tumore e contro l'odio che si riversa sulle sue pagine social. Uno dei commenti è stato talmente duro da attirare la sua attenzione.

Pubblicato da Giovanna Tedde Mercoledì 2 gennaio 2019

Nadia Toffa sotto attacco sui social: ‘Con la storia del cancro hai rotto’
Foto: Instagram

Non c’è tregua per Nadia Toffa, bersaglio dell’odio sul web anche durante le feste. Un commento, tra tutti, ha attirato l’attenzione della conduttrice tanto da spingerla a replicare. Da quando ha parlato del tumore che l’ha colpita, le accuse si sono replicate senza sosta tra Facebook e Instagram.

Nadia Toffa replica a un hater

Che questo 2019 vi porti ciò che più desiderate. Il mio desiderio è facile da intuire…“, scrive Nadia Toffa nei suoi auguri per il nuovo anno. Ma uno dei suoi post ha scatenato alcuni leoni da tastiera, tanto da portarla a rispondere.

Ciao miei cari! Alla Vigilia di Natale sono in ospedale a fare la chemioterapia. Ringrazio i medici e gli infermieri che nel giorno più speciale e familiare dell’anno sono qui per noi malati. Buon Natale amici. Vi voglio bene“. È con queste parole che la Iena ha accompagnato un suo scatto natalizio che la ritraeva intenta a fare la chemio.

La giornalista combatte da un anno contro un tumore, lotta che ha voluto condividere con il suo pubblico. Ma da quando la sua storia è uscita allo scoperto, non sono mai mancate accuse e critiche.

Ciao miei cari! Alla Vigilia di Natale sono in ospedale a fare la chemioterapia. Ringrazio i medici e gli infermieri…

Pubblicato da Nadia Toffa su Lunedì 24 dicembre 2018

L’ultima è quella che l’ha costretta addirittura a replicare su Facebook: “Hai rotto…sai quante persone muoiono ogni giorno. Cosa hai di diverso da tutte le persone che hanno il cancro? Tienitelo per te che sta storia ha rotto“.

La riposta di Nadia Toffa è arrivata a stretto giro: “Questo è il tuo rispetto per chi è malato e soffre? Spero tu non sia genitore o educatore. Che paura fai. Scusami se ho il cancro. Mea culpa“.

LEGGI ANCHE: Nadia Toffa sotto accusa: ‘Sei una bugiarda’