Negramaro, Lele Spedicato rinuncia al tour: ‘Ci sarà mio fratello’

La sorpresa di Emanuele Spedicato ai suoi fan è davvero speciale: purtroppo non potrà essere sul palco per il tour dei Negramaro ormai in partenza, ma al suo posto ci sarà il fratello Giacomo.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Martedì 12 febbraio 2019

Negramaro, Lele Spedicato rinuncia al tour: ‘Ci sarà mio fratello’
Foto: Instagram

Emanuele “Lele” Spedicato, il chitarrista dei Negramaro, non è ancora pronto per il suo ritorno sul palco. Tra pochi giorni parte il tour della band, ma lui non ci sarà. L’annuncio arriva dal profilo Instagram del gruppo, con un video in cui i Negramaro si stringono attorno al musicista inondandolo d’affetto. Lele Spedicato, dispiaciuto per la situazione, ha però dato ai fan una bellissima notizia.

Lele Spedicato: “Con i Negramaro ci sarà mio fratello”

Qualche mese fa Lele è stato colpito da un ictus, che lo ha tenuto in bilico tra la vita e la morte per diversi giorni. Dopo un mese di ricovero e diverse settimane di riabilitazione, il chitarrista dei Negramaro è finalmente tornato a casa – dove lo aspettava anche il suo primogenito Ianko, nato proprio durante la sua assenza.

Ma per il ritorno sul palco c’è da attendere ancora un po’. I Negramaro ripartono con il loro tour il 14 febbraio 2019, e Lele Spedicato non ci sarà. Lo ha rivelato il musicista sul profilo Instagram della band: “Ciao a tutti carissimi amici, come vedete ce la sto mettendo tutta e grazie anche al vostro sostegno mi manca pochissimo per tornare al 100%!

Per i medici devo terminare la riabilitazione per riprendermi completamente e non rischiare nulla, quindi ho bisogno di un altro po’ di tempo. Inutile dire che sono profondamente dispiaciuto ma avremo modo di recuperare ogni emozione quanto prima. Intanto prenderà il mio posto una parte di me: il mio piccolo fratellino Giacomo, che certamente non vi deluderà. Mi mancate, vi amo. Lele”.