Negramaro, Lele Spedicato sale a sorpresa sul palco di Rimini

È ripartito il tour dei Negramaro, e come già annunciato alla chitarra ci sarà Giacomo, il fratello di Lele Spedicato. Ma ieri sera, per il primo live, il musicista ha deciso di presentarsi a sorpresa per salutare tutti i suoi fan.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Venerdì 15 febbraio 2019

Negramaro, Lele Spedicato sale a sorpresa sul palco di Rimini
Foto: Instagram

Emanuele “Lele” Spedicato ha spiazzato tutti, salendo sul palco di Rimini per la prima data del tour dei Negramaro. Solo qualche giorno fa aveva infatti annunciato di aver bisogno di altro tempo per recuperare, dopo l’ictus che lo ha colpito a settembre 2018. In effetti, Lele non è ancora pronto per sottoporsi allo stress di un tour nazionale, ma ha voluto comunque fare un regalo ai tanti fan che si sono presentati al primo concerto.

Lele Spedicato sul palco: “Ritornerò molto presto”

Ieri sera, giovedì 14 febbraio, i Negramaro hanno aperto il loro Tour Indoor 2019 con un imperdibile live a Rimini, che è stato un vero e proprio successo. Con grande sorpresa dei fan, sul palco è salito anche Emanuele “Lele” Spedicato, il chitarrista della band. Colpito da un ictus qualche mese fa, il musicista è stato sospeso tra la vita e la morte per alcune settimane, e poi ha iniziato il percorso di riabilitazione.

“Scusate sono un po’ emozionato, giusto un po’. Ritornerò molto presto” – ha detto Lele in lacrime, dopo aver accompagnato Giuliano Sangiorgi per il nuovo singolo dei Negramaro intitolato “Cosa c’è dall’altra parte”, scritto proprio per lui. Per il chitarrista non è ancora giunto il momento di ritornare sul palco a tempo pieno. Al suo posto, c’è però il fratello minore Giacomo, che ha raccolto la sua eredità.

Il tour dei Negramaro è così partito alla grande: la band girerà l’intero Paese nei prossimi mesi, con 20 date strabilianti – e già 17 sono sold out. Ma per rivedere Lele Spedicato servirà ancora un po’ di pazienza.