Paola Caruso si sente male a Domenica Live, Barbara D’Urso rimanda la sua intervista

Nel corso della puntata di ieri di Domenica Live, la splendida showgirl si è lasciata andare ad un lungo sfogo, parlando di come è finita tra lei e il padre del bimbo che porta in grembo. Paola Caruso si è però agitata troppo e Barbara D'Urso ha deciso di interrompere la sua intervista per evitare un malore.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Lunedì 3 dicembre 2018

Paola Caruso si sente male a Domenica Live, Barbara D’Urso rimanda la sua intervista
Foto: Instagram

Paola Caruso ha avuto un piccolo malore in diretta tv, durante l’intervista che ha rilasciato a Domenica Live. Nel corso della puntata di ieri, la showgirl è stata ospite del salottino di Barbara D’Urso e ha raccontato la sua triste storia. Dopo aver scoperto di essere rimasta incinta, il suo fidanzato l’ha mollata senza darle spiegazioni e l’ha addirittura sbattuta fuori di casa. Nel tornare a parlare di questo dramma, Paola Caruso ha iniziato ad agitarsi e la conduttrice si è preoccupata per le sue condizioni di salute.

Paola Caruso: “Questo bambino è un highlander”

View this post on Instagram

#paolacaruso #domenicalive #lenewss

A post shared by le Newss (@le_newss) on

Non è un momento facile, per la showgirl: pochi giorni fa si è dovuta sottoporre d’urgenza ad un intervento al naso, e ieri si è presentata a Domenica Live con dei vistosi cerotti sul volto. Ma a farla soffrire davvero sono le ferite dell’anima, quelle che le ha causato il suo ex fidanzato qualche mese fa. Paola Caruso ha scoperto di essere incinta mentre era a Pechino Express, e i primi giorni è stata per la coppia una grande felicità.

“Quando l’ho detto a lui era come se se l’aspettasse. Noi lo volevamo, ed era felicissimo. Penso sia stato il giorno più bello della mia vita. Lo amavo come la mia vita. C’era anche un progetto di una casa, avevamo anche fatto i lavori ed ordinato i mobili. Ci volevamo anche sposare a settembre. C’era la volontà di una famiglia. Non l’avevamo detto ancora ai suoi parenti” – ha raccontato la Caruso.

Poi qualcosa è cambiato, all’improvviso: “Francesco mi dice che la mamma ci aveva bloccato i mobili che avevamo ordinato per la casa. Mi è caduto il mondo addosso. A quel punto sono andata fuori di testa. Lui va a parlare con la madre e dopo un’ora provo a chiamarlo, senza ricevere risposta. Mi sono vista bloccata sui social, aveva tolto le nostre foto, e all’improvviso sono arrivati i carabinieri con la sorella per buttarmi fuori di casa. Io non l’ho mai più visto”.

In tutto questo, un acceso diverbio con la famiglia del suo ex l’ha portata ad avere serie minacce d’aborto. “Questo bambino lo abbiamo voluto tutti e due, ho sofferto tanto, qualunque donna avrebbe abortito. Questo bambino è un highlander” – ha confessato Paola, sull’orlo delle lacrime. Poi ha cercato di proseguire il suo racconto, ma era in uno stato di evidente agitazione. E per lei, al settimo mese di gravidanza, avrebbe potuto rivelarsi troppo stressante andare avanti.

Così Barbara D’Urso è gentilmente intervenuta e le ha chiesto di fermarsi per un momento, nel tentativo di farla riprendere. Poi ha deciso di mandarla a casa: “Sei incinta, torna domenica prossima e ci racconterai tutto”. Paola Caruso ha accettato, ancora profondamente scossa dalle sue stesse rivelazioni.