Pippo Franco a Domenica Live: ‘Ho chiesto una grazia, l’ho ottenuta’

La rivelazione dell'ex mattatore del Bagaglino ha lasciato il pubblico senza parole. Nessuno, forse, si aspettava un retroscena in salsa 'paranormale' proprio da parte sua...

Pubblicato da Giovanna Tedde Lunedì 29 ottobre 2018

Pippo Franco a Domenica Live: ‘Ho chiesto una grazia, l’ho ottenuta’

Pippo Franco ha parlato ai microfoni di Domenica Live, svelando un retroscena della sua vita privata. Un’esperienza paranormale che ha a che fare con la sua fede e che, come lui dice, è un argomento difficile da affrontare. Il pubblico è rimasto senza parole nel sentire la sua confessione davanti alle telecamere di Barbara D’Urso.

Pippo Franco e l’aldilà

Nella vita di Pippo Franco non ci sono soltanto risate e spensieratezza, ma anche un capitolo importante dedicato alla galassia della sua fede. L’ex mattatore del Bagaglino, infatti, ha aperto le porte sul mondo delle sue convinzioni sull’aldilà, attraverso un’intervista a Domenica Live.

“La Madonna non mi è mai apparsa, magari mi fosse apparsa. Ho vissuto molte esperienze, è un argomento difficile di cui parlare, chi lo conosce non ne parla, chi ne parla non lo conosce”: ha esordito così nel salotto della conduttrice Barbara D’Urso, prima di raccontare la sua esperienza.

Mia moglie Piera Bassino aspettava un bambino e rischiava di perderlo, siamo andati da Natuzza Evolo, ci ha ricevuto, il figlio di lei si è stupito perché non apriva a nessuno. Ero preoccupato fortemente. Lei, la più grande mistica del Novecento, vedeva la Madonna e ci ha detto di stare tranquilli. Io non stavo tranquillo, era troppo poco. Le ho detto: ‘Ma io questa sera devo fare una commedia’. Recitava anche mia moglie, gli impresari ci hanno detto di non fermarci, lei ci confermò di stare tranquilli. Le dissi: ìCome faccio a far ridere stasera?’. Lei disse: ‘Gesù vai avanti tu’. L’ho detto la sera a me stesso, ho fatto una magnifica serata e il giorno dopo mia moglie ha iniziato a stare meglio. Ho chiesto una grazia e l’ho ottenuta“.

LEGGI ANCHE: Antonino Cannavacciuolo: ‘Credo nell’aldilà, sento la voce di mia nonna scomparsa’