Pomeriggio 5, gaffe di Barbara D’Urso sul caso Asia Argento

La conduttrice è entrata 'in scivolata' sullo scottante caso molestie che ha travolto l'attrice, dopo il clamoroso j'accuse del collega Jimmy Bennett. Il pubblico non poteva fare a meno di sottolineare la caduta di stile di Carmelita...

Pubblicato da Giovanna Tedde Venerdì 7 settembre 2018

Pomeriggio 5, gaffe di Barbara D’Urso sul caso Asia Argento
Foto: Ansa

A Pomeriggio 5, una gaffe di Barbara D’Urso sul caso Asia Argento, che ha tenuto occupati i social per diverse ore. Il tema molestie nel jet set è dei più roventi, e non ha fatto fatica a incendiare il clima del salotto pomeridiano di Carmelita. Alla fine del confronto in diretta, la conduttrice ha chiosato in modo inatteso e per molti…imbarazzante…

Barbara D’Urso, lo scivolone è servito

Ospite di Pomeriggio 5, Pierluigi Diaco ha sostenuto la sua difficoltà nel credere alle campagne d’accuse via tv piuttosto che nelle opportune sedi legali.

Oggetto del dibattito in diretta lo scandalo molestie che ha travolto Harvey Weinstein prima, Asia Argento poi (con il plateale j’accuse di Jimmy Bennett, cui l’attrice aveva accordato un risarcimento di 380mila dollari).

I toni si sono immediatamente surriscaldati, al punto da indurre la presentatrice a un intervento piccato, incisivo e…sui generis: “Se un uomo ti dice ‘Me la dai’ tu puoi dire di no, io l’ho fatto e da 41 anni lavoro ancora qui. È quando una persona abusa del suo potere, minacciando il dipendente di essere licenziato se non sottostà al ricatto sessuale, che a quel punto c’è violenza“.

Resasi conto della tremenda gaffe, Barbara D’Urso ha provato a metterci una pezza con le scuse al suo pubblico e agli ospiti: “Scusate, mi è sfuggito…”.