Renato Balestra: “Ho fatto soltanto un ritocco, sono pentito”

Lo stilista ha confessato la sua verità, contraddicendo apertamente chi lo ha accusato a gran voce di essere palesemente 'rifatto'. Una versione che non avrebbe convinto tutti...

Pubblicato da Giovanna Tedde Lunedì 8 ottobre 2018

Renato Balestra: “Ho fatto soltanto un ritocco, sono pentito”

Renato Balestra è finito spesso nel vortice delle critiche per il presunto (e massiccio) ricorso alla chirurgia estetica. Ai microfoni di Domenica Live, pur glissando sulla sua età, ha deciso di svelare la sua verità. Liberi di crederci o meno, come da lui stesso anticipato, ma si sarebbe rifugiato nel mondo dei ‘ritocchini’ una sola volta, e per un preciso motivo.

Renato Balestra: la verità sui ritocchi estetici

A Domenica Live, Renato Balestra ha parlato di un tema che lo ha spesso visto, suo malgrado, protagonista: la chirurgia estetica.

Lo stilista ha confessato la sua verità, contraddicendo apertamente chi lo ha accusato a gran voce di essere palesemente ‘rifatto’.
Non me ne frega niente. Tempo fa ero con tre chirurghi che parlavano di questi interventi. Ho messo duemila euro sul tavolo e ho detto: venite stasera a toccarmi le labbra, se però non sono rifatte, li mettete voi. Non sono venuti. Ho fatto un solo intervento di cui mi sono pentito. Avevo un complesso enorme per una gobbetta al naso. Ho fatto l’intervento in America, e non se ne è accorto nessuno. Di quell’operazione mi sono pentito e non ho mai più fatto interventi“.

Non tutti hanno creduto alla sua versione, intravedendo nei lineamenti del suo volto molti dettagli definiti da alcuni ‘artefatti’. La stessa smentita in materia di ritocchini era arrivata da Rosa Perrotta, che ha chiesto a tutti di non additarla come ‘rifatta’.