Ruthie Ann Miles perde la figlia che aspettava, dopo la morte di Abigail

L’attrice, due mesi dopo il terribile lutto, ha avuto un aborto. Ruthie Ann Miles ha perso la bambina che aspettava da 39 settimane, e che era già nel suo grembo quando ha avuto luogo il drammatico incidente in cui ha perso la vita la sua primogenita Abigail, di appena 4 anni.

da , il

    Ruthie Ann Miles perde la figlia che aspettava, dopo la morte di Abigail

    Ruthie Ann Miles, dopo la morte della figlia di 4 anni, ha avuto un aborto alla fine della gravidanza. Un’altra tragica fatalità si è abbattuta sull’attrice americana, che due mesi fa era stata vittima di un terribile incidente stradale in cui ha perso la vita la sua primogenita, la piccola Abigail. Ruthie Ann Miles, che all’epoca era incinta, non aveva subito gravi conseguenze così come il piccolo che aveva in grembo. Ma adesso arriva la drammatica notizia: la sua bambina non ancora nata è morta al termine della gravidanza.

    Ruthie Ann Miles ha perso la sua seconda figlia

    Due mesi fa l’attrice era rimasta vittima di un devastante incidente stradale: lei e una sua amica, assieme ai loro figlioletti, sono state investite da un’automobile. Entrambi i bambini hanno perso la vita: la piccola Abigail (4 anni), figlia di Ruthie Ann Miles e di Jonathan Blumenstein, e il piccolo di un anno, figlio dell’amica.

    Ruthie era incinta al momento dell’incidente, e nonostante abbia riportato alcune ferite per l’impatto, la bimba nel suo grembo non aveva avuto alcun problema. Ma nelle scorse ore, il dramma: a 39 settimane di gravidanza, l’attrice ha avuto un aborto.

    La secondogenita di Ruthie, la piccola Sophia Rosemary Wong, sarebbe dovuta nascere a giorni, ma la gestazione si è interrotta improvvisamente. A darne notizia è il legale rappresentante della Miles, in un breve comunicato rilasciato al NY Daily News.