Sanremo 2018, Virginia Raffaele ospite a sorpresa

Virginia Raffaele è la prima ospite della terza serata del festival di Sanremo. Siparietto divertente con la bravissima imitatrice che irrompe dal palco mentre Baglioni si accingeva a cantare una canzone al piano. Gag, battute e complimenti al direttore artistico con cui si lancia in un duetto

Pubblicato da Giulia Martensini Giovedì 8 febbraio 2018

Sanremo 2018, Virginia Raffaele ospite a sorpresa
Virginia raffaele ospite alla terza serata di Sanremo / ansa

Virginia Raffaele è la prima superospite a sorpresa della terza serata di Sanremo.
“Non vorrei cantare troppo in questo festival, poi uno esagera” dichiara Baglioni sul palco, prima che dalle file del pubblico irrompa la bravissima Virginia Raffaele fasciata in un elegantissimo abito nero lungo con dettagli preziosi. L’attrice torna sul palco che l’ha già vista mattatrice in due edizioni, spuntando dalla platea dove interrompe Baglioni mentre si accingeva a eseguire una sua canzone al piano.

Virginia Raffaele , ospite a sorpresa a Sanremo

Inizia un siparietto divertente condotto dalla bravissima imitatrice, che finge di andarsene dal palco dopo aver “sistemato il ciuffetto di Baglioni”. “Non devi perdere di vista il fatto che sei un sex symbol” ammicca la Raffaele. “Si vede che sei timido, ma nell’immaginario collettivo femminile sei un sex symbol” plaude la comica, sostenuta da un boato di approvazione femminile dell’Ariston.
Virginia Raffaele ricorda Baglioni da giovane “così smunto e bianco, sei stato il primo emo della storia”.
“Sei come il vino, ogni anno che passa invecchia”. 50 anni di carriera chi l’avrebbe detto? È un traguardo importantissimo, tutti ti stanno festeggiando , Mediaset ti ha mandato la badante svizzera” dice la Raffaele prima di lanciarsi in una divertente imitazione della Hunziker. La bravura della Raffaele contagia anche il direttore artistico che la imita a sua volta facendo la parodia di Belen Rodriguez che ancheggia vistosamente.
Ma questo è il festival della Canzone Italiana e quindi spazio alla musica con Virginia e Claudio Baglioni che chiudono con un bellissimo duetto sulle note di “Canto (anche se snon stonato)”.