Temptation Island 2018 ancora rinviato a causa del maltempo

Il reality show di Canale 5 avrebbe dovuto debuttare il prossimo 5 luglio 2018, ma a causa di alcuni problemi meteorologici le riprese non sono ancora iniziate. Filippo Bisciglia, conduttore di questa nuova edizione di Temptation Island, è preoccupato per i continui contrattempi.

da , il

    Temptation Island 2018 ancora rinviato a causa del maltempo

    Slitta ancora l’inizio di Temptation Island 2018, che quest’anno non sembra proprio avere tregua dalla sfortuna. Il reality show dedicato alle coppie, in onda ormai da diverse stagioni, stavolta ha incontrato numerosi contrattempi che ne hanno impedito, fino a questo momento, la registrazione delle sue puntate. I fan sono preoccupati per la trasmissione, e lo stesso Filippo Bisciglia, ancora una volta al timone di Temptation Island, manifesta i suoi timori su Instagram.

    Temptation Island, registrazioni in ritardo per maltempo

    Non bastano i contrattempi che si sono già verificati nei giorni scorsi, quando avrebbero dovuto essere registrate le prime puntate di Temptation Island 2018. Ora ci si mette anche il cattivo tempo, che rende tutto estremamente più difficile.

    La nuova edizione del reality show che mette alla prova le coppie avrebbe dovuto iniziare il prossimo 5 luglio, ma aveva già subito un primo slittamento di circa una settimana. Proprio per questo motivo Mediaset aveva già deciso di ridurre da sei a cinque puntate lo show, scelta non esente da critiche da parte del pubblico.

    Nelle scorse ore, l’unica cosa ad aver messo a dura prova i futuri partecipanti di Temptation Island 2018 è stato il maltempo. La trasmissione anche quest’anno verrà girata presso il resort Is Morus Relais a Santa Margherita di Pula, in provincia di Cagliari.

    Ed è proprio qui che in questi giorni si è abbattuto un violento nubifragio, che ha costretto la produzione a rimandare di nuovo le riprese. Filippo Bisciglia, tra le sue Instagram stories, ha pubblicato un video in cui mostra la pioggia torrenziale: “Non ci posso credere ragazzi, è il primo anno che ci capita una roba del genere” – ha commentato il conduttore.

    “Va beh, ci sta. Tutti in casetta, e anche noi. Non possiamo fare nulla” – ha concluso amaramente. La speranza è che il tempo volga al bello il prima possibile, per vedere in azione il nuovo cast di Temptation Island. E quest’anno c’è anche una sorpresa: Filippo Bisciglia non sarà solo, al suo fianco avrà una consulente d’eccezione!