Teresanna Pugliese si sposa: la proposta di matrimonio è un flash-mob

Una proposta di matrimonio da film per Teresanna Pugliese. L'ex tronista e ex fidanzata di Francesco Monte è stata sorpresa da un flash mob sul lungomare di Mergellina organizzato dal compagno e dal padre di suo figlio Francesco, Giovanni Gentile. Il video è diventato subito virale sui social

Pubblicato da Monica Monnis Mercoledì 27 dicembre 2017

Teresanna Pugliese si sposa: la proposta di matrimonio è un flash-mob
Instagram / foto

Teresanna Pugliese si sposa: la proposta di matrimonio è un flash-mob che ha paralizzato il centro di Napoli. Nonostante molti la continuino ad accostare al suo celebre ex, Francesco Monte, la bella tronista partenopea è andata avanti. Da diversi anni, Teresanna Pugliese è legata a Giovanni Gentile, da cui nel giugno 2015 ha avuto il figlio Francesco. Nel pomeriggio del 23 dicembre, la napoletana ha avuto una sorpresa da pelle d’oca.

Teresanna Pugliese sposa il compagno Giovanni Gentile: il video della proposta


Dopo una tormentata relazione con Francesco Monte, di cui è tornata recentemente a parlare dopo l’addio di lui a Cecilia Rodriguez, Teresanna Pugliese ha trovato la serenità tra le braccia dell’imprenditore Giovanni Gentile. I due hanno coronato la loro storia d’amore con la nascita del loro piccolo Francesco due anni e mezzo fa.

Il compagno ha deciso di chiedere alla fidanzata di sposarlo in un modo originale e molto romantico: con un flash mob organizzato nel minimo dettaglio sul lungomare di Mergellina (Napoli).

Mentre la coppia stava passeggiando in compagnia del loro bambino, Teresanna è stata sorpresa da una pioggia di palloncini rossi e neri, mentre i ballerini danzavano a ritmo delle note dell’emblematica canzone di Bruno Mars “Marry you”. Al termine della performance sopra a degli ombrelli neri è apparsa una scritta di rose rosse “Will you marry me, Terry?”. A quel punto, Giovanni, inginocchiato, ha tirato fuori l’anello, un bellissimo solitario.

Teresanna, visibilmente emozionata, ha risposto “sì” e subito tutti i presenti sono scoppiati in un caloroso applauso, mentre i palloncini rossi invadevano il cielo azzurro di Napoli.

Vedi anche: