Toto Cutugno colpito da malore, annullato il concerto in Belgio

Il cantante è stato colpito da un improvviso malore nelle ore scorse, ed è stato costretto ad annullare un concerto gratuito che avrebbe dovuto tenere in Belgio. Toto Cutugno rassicura tutti: le sue condizioni sono buone e presto lascerà l’ospedale.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Lunedì 2 luglio 2018

Toto Cutugno colpito da malore, annullato il concerto in Belgio
Ansa / foto

Toto Cutugno è stato colpito da un malore ed ha dovuto annullare un concerto in Belgio. Il cantante ha fatto preoccupare tutti i suoi fan: nel corso del weekend è stato ricoverato in ospedale dopo un improvviso malessere che ha fatto temere il peggio. Toto Cutugno avrebbe dovuto esibirsi in Belgio per un concerto gratuito previsto per sabato 30 giugno 2018, ma è stato costretto ad annullare la sua performance. Poche ore fa, gli aggiornamenti sulle sue condizioni di salute: presto l’artista verrà dimesso.

Toto Cutugno ha avuto un malore

Grande spavento per Toto Cutugno (75 anni), che in questi giorni si trova a Seraigne, in Belgio, per una manifestazione dedicata alla musica italiana. Il cantante, che avrebbe dovuto salire sul palco il 30 giugno, si è però sentito male ed è stato ricoverato all’ospedale di Liegi.

L’assessore alla cultura Eric Vanbrabant ha annunciato la brutta notizia, e sulla stampa estera si è parlato di un possibile “malore cardiaco” per l’artista italiano, notizia poi smentita dallo staff medico. Nelle scorse ore sono arrivati aggiornamenti sullo stato di salute di Toto Cutugno.

“Vorrei tranquillizzare tutti. Il caldo eccessivo di questi giorni mi ha causato un momentaneo stato di debolezza che mi ha costretto a non esibirmi in Belgio” – spiega Cutugno. “Adesso sto bene, qui in ospedale mi fanno sentire a casa, c’è una consistente percentuale di medici e infermieri italiani ma anche russi, insomma il mio pubblico mi sostiene e si prende cura di me. In settimana sarò dimesso e dopo qualche giorno di riposo riprenderò il tour internazionale”.