Uomini e Donne, slitta la data delle registrazioni e aumenta l’attesa

La nuova edizione di Uomini e Donne si apre con una sgradita sorpresa: i fan della trasmissione di Canale 5 sono infatti curiosi di scoprire chi saranno i tronisti che ci terranno compagnia nei prossimi mesi, ma le prime riprese sono slittate di qualche giorno.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Lunedì 27 agosto 2018

Uomini e Donne, slitta la data delle registrazioni e aumenta l’attesa
Foto: Instagram

Slittano le riprese della prima puntata di Uomini e Donne, gettando nel caos i fan più appassionati, che stanno attendendo con ansia il grande momento. Tra poche ore avremo dovuto scoprire le novità della prossima edizione del talk show dei sentimenti in onda ogni pomeriggio su Canale 5, con la conduzione di Maria De Filippi. Invece i più curiosi dovranno aspettare alcuni giorni in più, a causa di un improvviso rinvio delle registrazioni. Quando verranno girate le prime puntate di Uomini e Donne? Scopriamolo insieme.

Uomini e Donne, prima registrazione il 31 agosto

I telespettatori attendono il grande momento: presto Uomini e Donne tornerà sullo schermo con i nuovi tronisti e con i soliti protagonisti del parterre del trono over. Le registrazioni della prima puntata erano previste per mercoledì 29 agosto, ma a quanto pare c’è stato un piccolo intoppo. Come rivela il Vicolo delle News, le riprese sono slittate a venerdì 31 agosto.

Non sono state rilasciate spiegazioni in merito a questo improvviso rinvio. Secondo i meglio informati, ciò avrebbe a che fare con l’inizio delle registrazioni di Temptation Island Vip. Questo reality, nato anch’esso da Maria De Filippi, vede infatti il coinvolgimento di parte della produzione di Uomini e Donne.

In molti ora temono che lo slittamento delle riprese possa portare ad un rinvio anche nella messa in onda del programma. Secondo le ultime informazioni, Uomini e Donne dovrebbe tornare sui nostri schermi a partire dal prossimo 10 settembre 2018, e al momento non ci sono notizie in merito ad un cambiamento. Possiamo dunque tornare a concentrarci sull’argomento più importante: quali saranno i nuovi tronisti?